Archivi categoria: Autore

Atei, intellettuali di sinistra e il gatto Pinocchio

Telmo Pievani, su Micromega 6/2017 ci ricorda che Eugenio Scalfari, su l’Espresso del 23 luglio 2017, ha “annunziato urbi et orbi che gli atei, militanti e nichilisti, hanno un io elementare, «un io che non pensa». Peggio, essi possiedono «un … Continua a leggere

Pubblicato in Autore

I politici europei a scuola da Costantino

Nel 313 l’imperatore romano Costantino, figlio di Elena e di Costanzo Cloro, disse di aver visto nel cielo il segno della croce e concepì una strategia ben precisa dal titolo: “In hoc signo vinces”. Costantino aveva capito, forse lo aveva … Continua a leggere

Pubblicato in Autore

La storia ci chiede di riscrivere l’Europa

La vicenda catalana, esplosa in questi giorni con il referendum indipendentista, ha aperto una fase nuova nella storia dell’Unione Europea. Una fase nuova che implica la necessità di riscrivere l’Europa. La frase «Se non hanno più pane, che mangino brioches» … Continua a leggere

Pubblicato in Autore

I trecento anni del Neodruidismo

Onore agli Antenati Il Neodruidismo compie trecento anni.  Il 22 settembre 1717 (equinozio di autunno) John Toland riuniva alla Taverna del Melo a Londra i delegati delle dieci contee del Regno Unito di Gran Bretagna e d’Irlanda e i delegati … Continua a leggere

Pubblicato in Autore

La Carta del Carnaro costituzione massonica

La questione dell’intervento nella guerra mondiale costituì un elemento di divisione della Massoneria italiana, che ormai vedeva sgretolarsi, da tutti i versanti, il suo indirizzo laico e risorgimentale, messo a dura prova dalle correnti irrazionalistiche. Il Grande Oriente di Palazzo … Continua a leggere

Pubblicato in Autore

D’Annunzio, cavaliere medioevale alla ricerca della «buona morte».

   L‘edizione, in italiano per i tipi di Nino Aragno editore, dell’ultimo canto di Gabriele D’Annunzio: “Le dit du sourd e muet qui fut miraculé en l’an de grace 1266”, ripropone all’attenzione la figura del Poeta Soldato nella sua dimensione … Continua a leggere

Pubblicato in Autore, Senza categoria

Sottomissione: la parola magica del mondalismo finanziario.

L’islamismo è un’ideologia perfettamente funzionale al mondialismo finanziario e al sorospensiero al quale afferiscono le teorie del multiculturalismo. Il mondialismo finanziario, travestito da democraticismo multiculturale, ha come obbiettivo l’uomo nuovo senza qualità: un perfetto grigio uniforme consumatore mondiale standardizzato e … Continua a leggere

Pubblicato in Autore